QUANDO SCEGLIERE L’ABITO DA SPOSA?

La scelta dell'abito perfetto è per la sposa una delle priorità.Il nostro consiglio è di iniziare guardarsi intorno con un largo anticipo. La prima cosa da fare è guardare sui vari siti internet, sulle pagine Facebook e Instagram le tendenze e iniziare a farsi un'idea degli abiti che possono piacere. Attenzione però a non scartare certi modelli: a volte le foto dei cataloghi possono trarre in inganno! Uno dei grandi errori che le spose fanno, anche durante le prove in atelier, è cercare di immaginare un abito assemblando le parti che più piacciono di quelli provati, oppure un determinato modello ma realizzato  in un tessuto diverso. Dietro ogni modello ci sono professionisti che studiano le giuste nuance, i tessuti, i tagli da abbinare. Se un abito nasce in un certo modo è perché lo stilista ha già provato diverse varianti e ha scelto la migliore. Improvvisarsi modelliste può rendere infinita la ricerca perché provando modelli diversi si rischia di cambiare continuamente idea sui dettagli da unire. Alcune ragazze si sentono tranquille solamente quando hanno trovato il loro abito e per questo hanno bisogno di farlo un anno prima, così  da potersi poi dedicare a tutti gli altri preparativi. Altre spose invece aspettano troppo oppure provano tantissimi abiti e vanno in confusione  e sono costrette a scegliere un abito che non le rappresenti totalmente perché messe alle strette con i tempi. Quand'è allora il momento giusto? Il nostro consiglio è dai 12 agli 8 mesi prima, in modo da avere il tempo di ordinare l'abito nella taglia giusta e, una volta in atelier, perfezionarlo sulla silhouette della futura sposa affinché  le calzi a pennello.

I commenti sono chiusi